confort-termicoLa contabilizzazione e ripartizione dei consumi del calore è un sistema tecnologico, ampiamente utilizzato in altri paesi del nord europa, che nei condomini con impianto di riscaldamento centralizzato permette a fronte di una regolazione autonoma della temperatura in ogni unità immobiliare di suddividere le spese in proporzione a quanto consumato.
In questo modo si puo' ottenere un risparmio sul consumo di combustibile che varia tra il 10% e il 30% all'anno. L'intervento è possibile anche negli edifici di vecchia costruzione impiantistica, con un costo complessivo che si aggira sul migliaio di euro per unità immobiliare proporzionale al numero di radiatori.
Questo sistema assomma i vantaggi dell'impianto centralizzato con quelli dell'impianto individuale. In sostanza, questa tecnologia permette di gestire in modo autonomo il riscaldamento del proprio appartamento, senza che ciascuno abbia dentro casa una caldaia autonoma. La caldaia rimane sempre unica per tutto il condominio, ma ogni proprietario/occupante ha la possibilità, attraverso particolari dispositivi, di spegnere, ridurre o aumentare (entro il limite di legge di 20 gradi in media, piu' due di tolleranza) la temperatura del proprio appartamento, ufficio o negozio. Grazie a contatori individuali, ciascuno paga solo il calore che ha effettivamente consumato. Si tratta di installare un sistema di apparecchiature che misurano (contabilizzano) la quantità di calore effettivamente consumata in ogni appartamento e consentono di regolare le temperature della parte di impianto che è al servizio di ogni alloggio. Il tipo di apparecchiature da installare ed i relativi costi dipendono molto dal sistema di distribuzione dell'impianto e dal grado di automatismo della gestione che si vuole realizzare.
 
In lombardia l'installazione è d'obbligo con scadenze graduali dettate dalla delibera regionale, al fine d'avere un impianto a regola dell'arte si deve predisporre il progetto di contabilizzazione del calore che prevede congiuntamente l'installazione e l'adozione in tutto il condominio di quattro elementi fondamentali: la termoregolazione, la contabilizzazione, l'adeguamento della centrale termica e il servizio di ripartizione dei consumi con nuova tabella millesimale del fabbisogno termico dell'appartamento.
 
Per un miglior servizio e fornire un ottimo prodotto abbiamo scelto negli anni Honeywell e per questo siamo diventati partner energy saver Honeywell per quanto concerne la ripartizione del calore e il risparmio energetico.